CNA Alessandria riparte con la nuova Assemblea Costituente

MatteoNews

CNA Alessandria riparte con la nuova Assemblea Costituente dell’Associazione. Si avvia al termine il commissariamento della CNA di Alessandria, durato circa due anni. Durante questo periodo abbiamo effettuato numerose iniziative, sia per singoli mestieri, sia su temi di interesse generale; il sito e la newsletter ci hanno consentito di riallacciare un rapporto con moltissimi associati; e più in generale – grazie al lavoro di un nutrito gruppo di associati di buona volontà – è stato possibile creare le condizioni perché la CNA provinciale torni ad essere governata da Organismi Dirigenti costituti da imprenditori democraticamente eletti.

Si inizierà Giovedì 24 ottobre alle 21 all’Hotel Diamante di Spinetta Marengo:  l’Assemblea Straordinaria degli associati eleggerà l’Assemblea Costituente di CNA Alessandria.

Tutti gli associati sono invitati a partecipare.

L’Assemblea Costituente così eletta si riunirà il 21 novembre ed eleggerà il Presidente, la Presidenza ed il Segretario, ponendo così fine al commissariamento.

Qui sotto puoi prendere visione del testo integrale del Regolamento per lo svolgimento dell’Assemblea e l’elezione degli Organi Associativi.

  1. Convocazione Assemblea Straordinaria

L’Assemblea Straordinaria della CNA Associazione Territoriale di Alessandria è convocata per il giorno 24 ottobre 2019 alle ore 21,00 per l’elezione dell’Assemblea Costituente.

L’Assemblea che il commissario convoca a conclusione del periodo di commissariamento è considerata assemblea straordinaria in quanto coincide con il termine del commissariamento.

Pertanto:

  • si opererà in deroga alle disposizioni dello Statuto, non applicabile in un contesto come quello del commissariamento;
  • si eleggeranno nuovi organi secondo le procedure previste dal presente regolamento;
  • in luogo della celebrazione delle assemblee previste per le aree territoriali, per i mestieri e per i raggruppamenti d’interesse verrà convocata un’unica assemblea straordinaria, in forma totalitaria, che avrà il compito di eleggere i componenti di quella che sarà a tutti gli effetti un’Assemblea Costituente.
  • l’assemblea costituente ed i nuovi organi, che saranno da essa eletti, avranno durata e mandato fino alla tornata elettiva del sistema CNA prevista per il 2021;
  • i nuovi organi, che saranno eletti in questa assemblea costituente riunita in seduta elettiva, sono chiamati ad individuare e gestire, entro il 2021, la ricostituzione delle articolazioni di sistema ritenute necessarie per la CNA di Alessandria, come le articolazioni territoriali, le Unioni, i Mestieri, ed i Raggruppamenti di interesse in sintonia con CNA Piemonte;
  • l’Assemblea Costituente è convocata in seduta elettiva per l’elezione dei nuovi organi, in prima convocazione, in data 20 novembre 2019 alle ore 7,00 ed in seconda convocazione in data 21 novembre 2019 alle ore 21,00
  1. Nomina Collegio Elettorale

A supporto dell’attività del Commissario, nello svolgimento dei lavori dell’assemblea straordinaria e dell’assemblea costituente in seduta elettiva, viene nominato un Collegio Elettorale che, oltre che dallo stesso Commissario, sarà composto da:

  • Fabrizio Actis – Presidente CNA Piemonte
  • Armando Prunecchi – CNA Nazionale
  • Lino Donzi – CNA Nazionale

Il Collegio si intende validamente riunito con la presenza di almeno tre componenti ed opererà in coerenza con la presente delibera.

Il Collegio Elettorale ha i seguenti compiti:

  • certifica l’elenco degli iscritti aventi diritto all’elettorato attivo;
  • riceve le candidature a far parte dell’Assemblea Costituente ed alla carica di Presidente della CNA di Alessandria  
  • verifica che i candidati siano in possesso dei requisiti per l’elettorato attivo e passivo;
  • in apertura dell’Assemblea Straordinaria propone le modalità di votazione e presenta la lista dei candidati che dovrà essere coerente con i criteri previsti dalla presente delibera;
  • entro tre giorni dopo l’elezione dell’Assemblea Costituente trasmette a tutti gli eletti i riferimenti di tutti i componenti e comunica modalità e termini per le candidature a Presidente della CNA di Alessandria;
  • in apertura dell’Assemblea Elettiva Costituente in seduta elettiva propone le modalità di votazione e presenta i candidati alla carica di Presidente
  • formula, di concerto con il Presidente neo eletto, le candidature per la Presidenza e propone le modalità di votazione
  1. Elettorato attivo 

Gli aventi diritto all’elettorato attivo sono gli imprenditori regolarmente associati a CNA Alessandria alla data del 31 agosto 2019.

A tutti sarà inviata la convocazione dell’assemblea straordinaria tramite e-mail o tramite posta ordinaria; la convocazione conterrà l’indicazione di luogo e data di svolgimento e l’ordine del giorno nonché la scheda per candidarsi a far parte dell’Assemblea Costituente da compilare e restituire entro il 10 ottobre 2019.

  1. Assemblea Straordinaria ed Assemblea Costituente

Come si è detto, nel comporre l’assemblea Costituente, si procederà derogando quanto previsto nel vigente statuto all’art. 11. Composizione e durata dell’assemblea.

L’Assemblea Costituente rimarrà in carica fino alla naturale scadenza prevista con il rinnovo degli organi nel sistema CNA nel 2021.

Sarà composta da imprenditrici ed imprenditori associati alla CNA di Alessandria a norma del vigente Statuto. Il numero dei componenti sarà deliberato dall’Assemblea Straordinaria in apertura di seduta.

Chi intende farne parte dovrà far pervenire la propria candidatura al Collegio Elettorale, compilando l’apposita scheda ricevuta unitamente alla convocazione dell’assemblea totalitaria

Le candidature dovranno pervenire, compilate e sottoscritte, con una delle seguenti modalità:

consegnate brevi manu in sede:

c.a. Collegio Elettorale 

CNA di Alessandria 

in via Gramsci

via mail a p.ventura@cna-al.it

via fax al numero 0131.254172

Il termine ultimo per far pervenire le candidature è fissato per il giorno 10 ottobre 2019

Nel comporre la lista da porre in votazione in sede di assemblea totalitaria, il Collegio Elettorale potrà prestare attenzione, per quanto possibile alla rappresentatività delle diverse realtà presenti in CNA, 

in particolare:

  • All’imprenditoria femminile;
  • Alla dimensione aziendale;
  • Alle differenze generazionali presenti nell’imprenditoria;
  • Alla composizione settoriale e di mestiere;
  • Alla diffusione territoriale degli associati.

Il Collegio terrà conto inoltre dell’esigenza di un ampio rinnovamento al termine della fase commissariale.

In sede Costituente riteniamo che non debbano far parte dell’Assemblea membri di diritto. La totalità dei suoi componenti sarà eletta dalla propedeutica assemblea straordinaria.

In considerazione del fatto che la ricostruzione delle articolazioni del sistema a livello territoriale proseguirà dal giorno successivo fino al 2021, si assume sin d’ora che entreranno a far parte dell’Assemblea Costituente, man mano che verranno eletti, i Portavoce dei Mestieri, i Presidenti dei Raggruppamenti d’interesse ed il Presidente di Cna Pensionati di Alessandria

L’Assemblea Costituente una volta composta, in seduta elettiva, procederà all’elezione di:

  • Presidente
  • Presidenza
  • Collegio dei revisori o revisore unico
  • Segretario / Direttore

In questa fase, per rendere più efficaci le funzioni di deliberazione strategica e quelle di controllo, non verrà proposta una Direzione: per tale motivo l’Assemblea Costituente ne assumerà tutti i compiti e poteri. 

L’Assemblea in questa fase non procederà inoltre all’elezione del Collegio di Garanti: i compiti statutariamente previsti per il Collegio verranno proposti all’assemblea come funzione del Collegio dei Garanti Regionale, che avrà quindi competenza anche per la CNA Territoriale di Alessandria.

Oltre agli organismi citati l’Assemblea eleggerà, se previsto, componenti degli organismi regionali e nazionali, secondo le modalità stabilite per quegli organismi.

  1. Il Presidente

Chi intenda candidarsi alla carica di Presidente deve presentare la candidatura in forma scritta trasmettendola, con le stesse modalità previste dalle candidature per l’Assemblea Costituente, al Collegio Elettorale entro il giorno 11 novembre 2019.

Ciascuna candidatura dovrà essere accompagnata da un sintetico programma di mandato e sostenuta da almeno 35% di firme di componenti l’Assemblea Elettiva Costituente, oltre al candidato stesso.

Il sostegno alla candidatura dovrà essere espresso in forma scritta e firmata, e trasmesso al Collegio Elettorale entro la stessa data dell’11 novembre 2019 con le medesime modalità. 

Ciascun componente dell’Assemblea può sottoscrivere una sola candidatura a Presidente. In caso un componente sottoscriva più candidature, tutte le sue espressioni di sostegno saranno ritenute nulle, previa verifica del collegio elettorale.

Decorsi i termini per la presentazione il Collegio Elettorale verificherà la regolarità delle candidature ricevute e le renderà note, comunicandole in forma scritta a tutti i componenti dell’Assemblea Costituente, unitamente alla convocazione di quest’ultima in seduta elettiva.

L’elezione del Presidente si svolgerà a scrutinio segreto. Potrà svolgersi a scrutinio palese se lo richiederà il 75% dei presenti.

  1. La Presidenza

La Presidenza sarà composta dal Presidente e da un numero di imprenditori in qualità di Vice Presidenti che sarà deliberato dall’Assemblea Costituente in apertura di seduta.

  1. Il Segretario/Direttore

Il Segretario / Direttore verrà nominato dall’Assemblea Costituente, in seduta elettiva, su proposta della Presidenza appena eletta. 

Tutti i candidati a far parte degli organismi dirigenti sono impegnati ad operare in coerenza e nello spirito dei valori definiti dal Codice Etico del Sistema CNA.